Questo tutorial vi presenta le migliori specie di rampicanti sempreverdi (cioè che non perdono le foglie tutte assieme) o semipersistenti (che perdono parte delle foglie a fine inverno o quando sono pronte quelle nuove), utili per ottenere una copertura durante tutto l'anno. Insieme alle rose creano effetti scenografici davvero straordinari. Sebbene la sua capacità coprente non sia pari a quelle delle altre piante rampicanti già citate, i suoi fiori a mazzetti bianchi compaiono a metà primavera e persistono fino ad autunno inoltrato. Si tratta di una pianta rampicante molto apprezzata nei giardini, nei parchi, sui terrazzi, ma si presta bene anche alla coltivazione in ambienti chiusi. Attecchisce con difficoltà, ma ne vale la pena! Oltre che in balcone, la Passiflora può essere curata anche come pianta da interno e deve essere sempre protetta dalle escursioni termiche e dal freddo. Nel 2011 approda alla redazione di TuttoGreen con grande carica ed entusiasmo. Un consiglio che vale la pena seguire è quello di scegliere vasi abbastanza grandi per evitare complicati travasi in futuro. A. quinata è un rampicante semipersistente dalle foglie formate da 5 foglioline verdi chiare. L'edera è una pianta rampicante sempreverde, pluriennale, che nasce in natura spontaneamente con radici e rami aggrappanti, che la rendono perfetta per abbellire l'esterno delle abitazioni. Kletterpflanze f. pianta sempreverde. FOCUS: Dipladenia, come coltivare e curare questa pianta rampicante. Si tratta di una pianta sempreverde a portamento rampicante formata da numerosi steli che negli esemplari adulti raggiungono altezze superiori ai 5 metri. 100% Garanzia Prodotti Freschi Imballaggio ecologico protettivo Ordina online! Si adatta molto bene ai climi miti e tollera bene le potature. Se volete coltivarla in vaso orientatevi sulla varietà Buganvillea buttiana e assicuratele un ambiente caldo e luminoso. Le sue radici aeree, inoltre, le consentono di arrampicarsi su qualsiasi superficie. La pianta deve essere messa a dimora alla base del muro preferibilmente in primavera, esposta in pieno sole e al riparo da gelate, specie in inverno. Mandevilla x amabilis 'Alice du Pont' (M. x amoena 'Alice du Pont'), Mandevilla 'Diamantina Opale Yellow Citrine', Mandevilla sundaville 'Red White Stripes'. Convolvolo. T. jasminoides è un rampicante molto diffuso dalle foglie verdi scure. -GELSOMINO;il gelsomino è una pianta rampicante sempreverde che oltre a crescere in maniera rigogliosa e ad avere delle foglie verdi scuro molto belle, offre … Bignonia capreolata (Doxantha capreolata). Grazie alle sue tenaci ventose e alle sue foglie palmate, la vite americana assicura il massimo risultato con il minimo sforzo. La fioritura avviene durante l'estate, e le varietà sono principalmente due: Rubus fruticosus 'Thornless Evergreen' - Mora sempreverde. Generalità Pianta Thunbergia: La Thunbergia è una pianta rampicante che può essere utilizzata sia in giardino come pianta singola, oppure su balconi e terrazzi in un vaso con spalliera. Caprifoglio di Henryi (Pianta sempreverde) Caprifoglio di Henryi (Lonicera - Sempreverde)Rampicante SempreverdeColore del fiore: gialloGrandezza del fiore: 5 centimetroAltezza pianta adulta: 3-3,5 mPeriodo di fioritura: maggio - luglio disponibile in vaso 7cm, h10-25cm si tratta di piccole piante già radicate da … Viene usata anche per le siepi e ha una buona resistenza al freddo. Il Convolvolo è una pianta che regala abbondanti fioriture. Tale genere accoglie diverse specie tra cui il R. Rhomboidea, il R. Capens e il R. Tomentosa. Fiorisce con globi di fiori giallastri e resiste bene alle potature in qualsiasi stagione. Può crescere anche in modo spontaneo abbellendo zone trascurate. Bougainvillea x buttiana 'California Gold'. Le piante rampicanti sempreverdi perenni, infatti, mantengono le  foglie in tutte le stagioni dell’anno e rallegrano giardini e balconi evitando il classico effetto ‘spoglio’ che si ha in inverno. Non è da sottovalutare il fatto inoltre che una buona potatura vi permetterà di mantenere la forma che desiderate. Occorre contenerla affinché non intasi tubi, canali di scolo o renda difficile l’apertura delle finestre. La Bougainvillea è una pianta rampicante sempreverde molto vigorosa, caratterizzata da rami spinosi, foglie verdi e fiori bianchi ma poco vistosi. Sono piante molto resistenti e non necessitano di particolari cure. Esso, di natura sempreverde, è molto utilizzato nelle aiuole e nelle bordure dei giardini italiani. Attenzione alla manutenzione: la vite americana, come l’edera è una pianta dallo sviluppo molto invasivo. Fiori bianco rosati, di 5 centimetri di diametro in aprile/maggio. Si tratta di una pianta rampicante molto rigogliosa, dalle fogliame verde scuro e dai fiori davvero incantevoli. Pianta rampicante sempreverde,della famiglia delle Bignoniaceae, la Pandorea originaria dell’Australia viene coltivata a scopo ornamentale sia in vaso che in giardino. La specie più diffusa in Italia è la Campsis radicans, di origine Americana, che produce grandi fiori arancioni. Può essere coltivato anche come pianta da interno, purché la stanza sia luminosa. Il tipo di terriccio ideale è quello per piante acidofile. Assieme a lattughe, broccoli e zucchine coltiva anche la passione per la scrittura e la letteratura. Il ritmo della sua crescita si aggira intorno ai 3-4 metri all’anno. pianta rampicante sempreverde Quando si pensa ad una siepe, in genere subito vengono in mente gli arbusti più diffusi per costituire queste strutture; visita : pianta rampicante sempreverde; edera rampicante crescita veloce L’edera rampicante è una pianta sempreverde e pluriennale molto diffusa e apprezzata, può infatti essere utilizzata per Le radici di questa pianta sono in grado di sfruttare l’azoto disperso nell’atmosfera, quindi non hanno bisogno di essere concimate. Si tratta di varietà originarie delle regioni temperate d’Europa, Asia e USA dalle liane volubili che tendono ad avvolgere completamente i supporti. Da giungo a settembre si arricchisce di coreografiche fioriture nei colori rosso e arancio intenso. Do il mio consenso affinché un cookie salvi i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento. La capostipite delle rampicanti sempreverdi è senza dubbio lei. Trachelospermum jasminoides (Rhyncospermum jasminoides), Trachelospermum jasminoides (Rhyncospermum jasminoides) - Falso gelsomino. Plumbago auriculata 'Alba' (P. capensis 'Alba'). A. grandiflora è un rampicante sempreverde con fusto legnoso che produce grandi fiori rossi-violacei screziati di bianco o giallo. Per questo motivo, sono molto apprezzate sia in giardino che in balcone, sopratutto per nascondere muri antiestetici, creare pareti verdi, pergolati e muri divisori tra abitazioni. Le varietà sono: Hedera è uno dei rampicanti sempreverdi più comuni. DIMENSIONE PRODOTTO ALLA FORNITURA. Oltre alle belle colorazioni, i fiori sono anche molto profumati. I gambi e i boccioli sono rosa/porpora più scuro. Il caprifoglio è una pianta che richiede una serie di attenzioni, prettamente inerenti alle pratiche colturali, quali messa a dimora, innaffiatura, potatura, cure, mantenimento: predilige un clima fresco primaverile, infatti, viene solitamente piantata a maggio oppure ad ottobre, quando il clima è soleggiato, ma non freddo. Sono perfette anche ombreggiare un patio e la Clematis tende ad arrampicarsi sulle altre piante con delicatezza. B. tweediana è un rampicante folto e vigoroso dai numerosi fiori gialli primaverili. Pianta sempreverde rampicante vigorosa (raggiunge 5 metri di lunghezza) con foglie verdi scure, color oliva, cuoiose. Se non avete un giardino o volete creare una barriera verde in balcone sappiate che esistono varietà di rampicanti più adatte alla vita in vaso di altre. R. fruticosus 'Thornless Evergreen' è una varietà di mora senza spine e dalle foglie sempreverdi verdi scure. Si presenta con un bel colore verde brillante che in autunno vira al rosso regalando suggestivi effetti cromatici. Il Roicisso è una pianta rampicante sempreverde facente parte della famiglia delle Vitaceae. Caprifoglio rampicante è una pianta vigorosa e avvolgente, adatta a realizzare siepi, coperture di mura e gazebi. E’ la pianta ideale per coprire piccole superfici, pergole, ringhiere o fioriere dotate di supporti verticali. Bignonia capensis 'Aurea' (Tecoma capensis 'Aurea'). F. repens è una varietà rampicante di fico dalle foglie ovali e piccole. Ideali sono pareti verticali con tasselli, cavi d’acciaio o altri appigli. Il rhyncospermum jasminoides forma in breve tempo siepi alte e folte, di poco spessore, adatte non solo a giardini di … Si adatta molto bene ai climi miti e marittimi, e sopporta bene le potature. Bignonia semperflorens (Pandorea jasminoides), Bignonia semperflorens 'Alba' (Pandorea jasminoides 'Alba'), Bignonia sempreflorens (Pandorea jasminoides), Bignonia tweediana (Macfadyena unguis-cati). I fiori bianchi sono poco vistosi, mentre le brattee sono colorate e durature. Native to Brazil, Colombia and Panama, Aristolochia gigantea is an evergreen climber with even 10 m long stems lignifying at the base. Nota anche come Bignonia Jasminoides. Per farlo da voi guardate questo VIDEO!. Nata a Cosenza il 25 febbraio 1980, all'età di 4 anni si trasferisce dalla città alla campagna, dove trascorre un'infanzia felice a contatto con la natura: un piccolo orticello, un giardino, campi incolti in cui giocare e amici a 4 zampe sullo sfondo. Bignonia jasminoides. Scopriamo tutte le varietà di piante rampicanti, dalle sempreverdi alle fiorite. I suoi fiori a trombetta attirano farfalle e insetti impollinatori e durante l’inverno e l’estate offrono riparo a tantissimi animaletti. Come ogni Clematis, necessita che le radici siano all'ombra. Alcune assumono colorazioni uniformi, altre presentano screziature dal bianco al giallo. Questa rampicante è adatta ai climi temperati poiché il freddo causa la perdita delle foglie. Fondamentale, però, è assicurare alla pianta un terreno sempre umido e ben drenato, sopratutto in estate. Può essere coltivata in vaso purché non sia esposta al sole diretto, abbia un terreno permeabile e riceva moderate annaffiature. Se non volete che nel giro di pochi mesi la vostra rampicante sconfini sul balcone del vicino, praticate delle potature regolari almeno due volte all’anno. B. capensis 'Aurea' è del tutto uguale alla varietà sopra ma i fiori sono gialli. E' una pianta rampicante, per cui ha bisogno una struttura di sostegno, come una ringhiera, un muro o una rete, a cui i rami si possano aggrappare. La bigonia è una pianta rampicante con fiori rossi o arancioni, a forma di tromboncino. Il portale dedicato alle piante, ai giardini e a tutto ciò che ruota intorno al mondo del verde. Creano un effetto coprente paragonabile a quello di siepi medie e alte, ma ingombrano meno spazio, e sono spesso l'unica soluzione possibile per giardini e terrazzi piccoli o stretti. Giftpflanze f. 2. pianta (albero): pianta. Si tratta di una pianta originaria del Sud Africa che nasce come erbacea ma esiste nella variante rampicante, molto longeva e facile da coltivare. Ficus repens (Ficus pumila) - Fico rampicante, Ficus repens (F. pumila) - Fico rampicante. Le vediamo aggrappate ai muri, attorcigliate intorno a reti, graticci e tronchi di altre piante fino a creare delle barriere verdi praticamente inestricabili e impenetrabili. Le piante rampicanti sono perfette sia in giardino che in balcone dove si utilizzano spesso per creare pareti sempreverdi o fiorite. La capostipite delle rampicanti sempreverdi è senza dubbio lei. Si presenta con un fusto legnoso che può raggiungere un’altezza di 3 metri ed é in grado di attorcigliarsi sui tronchi di altre piante. E’ la pianta rampicante per eccellenza, perfetta anche per la coltivazione in piccoli vasi. Davvero molto resistente e rigogliosa, vi permetterà di ottenere l’effetto desiderato in men che non si dica. Si tratta di una famiglia di piante rampicanti che comprende 4 tipologie sempreverdi: la Napaulensis, la Apple blossom, la Winter Beauty e la Little White Charm. Mutisia Decurrens rampicante sempreverde perenne fiorisce in estate fiori rossi o arancio. Devono essere riparati dal freddo, specie se la temperatura scende sotto lo zero. Passiflora è un rampicante sempreverde nei climi caldi dalla crescita molto veloce e che cresce sui sostegni mediante viticci. Resiste bene anche all'ombra e se usata come pianta da interno. I fiori sono solitamente ascellari, ed è meglio coltivarla in terreni poveri, così da favorire la fioritura piuttosto che la vegetazione. Giornalista pubblicista e web editor free lance. In realtà è classificata come semi-sempreverde. In genere non temono parassiti e altri insetti e possono essere abbinati ad ortensie rampicanti, piante perenni, bulbi e piccoli arbusti. I fiori sono solitamente ascellari, ed è meglio coltivarla in terreni poveri, così da favorire la fioritura piuttosto che la vegetazione. B. capreolata è un rampicante molto vigoroso, dai fiori rosa che compaiono da maggio a luglio. Tra le piante rampicanti per recinzioni, cioè per ottenere una densa copertura di una recinzione consigliamo senz'altro dell’edera , pianta sempreverde che garantisce un folto rivestimento della recinzione stessa tutto l’anno. Cresce molto rapidamente e ha una fioritura abbondante. I fiori sono violacei e carnosi, dal profumo delicato. L’edera può essere utilizzata per coprire pergolati, creare tappeti verdi, accompagnare scalinate e per nascondere muri o zone spoglie. L’hardenbergia è una pianta rampicante sempreverde. Clematide Joe (Pianta sempreverde) Clematide Joe (Clematis sempreverde)Rampicante SempreverdeColore del fiore: BiancoGrandezza del fiore: 8-10 centimetroAltezza pianta adulta: 1-1,5 mPeriodo di fioritura: febbraio - aprile Look up the Italian to German translation of pianta in the PONS online dictionary. Permette infatti di eliminare le parti della pianta che sono ormai secche o morte, rendendola molto più rigogliosa. Ha fusti lunghi e flessibili ricoperti da foglie verdi e lucide. La sua principale caratteristica è quella di avere un fusto particolarmente sottile, con foglie dal verde intenso. Manettia bicolor (M. bicolori, M. inflata), Manettia luteo-rubra (M. bicolor, M. inflata). I campi obbligatori sono contrassegnati *. Se la piantina viene acquistata in un periodo diverso da quello della messa a dimora, è consigliabile piantarli in vasi più grandi, nell’attesa del periodo giusto per la sistemazione nella location … Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Ne esistono numerose varietà che si distinguono per le colorazioni della foglia. Ed ecco le varietà di piante rampicanti più adatte alla coltivazione in vaso: E’ la classica rampicante annuale da balcone. Fiorisce in primavera e in estate. Vaso 7cm H10-30cm si tratta di giovani piante gia radicate da ricoltivare La Bougainvillea è un rampicante molto vigoroso, dai rami spinosi e foglie verdi (o variegate, a seconda della varietà). La Mandevilla è una pianta rampicante, sempreverde, originaria dall’America Centrale. Se la vostra Bouganville è ben sviluppata, potete ricavarne facilmente una seconda pianta per talea. Una pianta rampicante sempreverde con bellissimo fogliame e che produce fiori color porpora e frutti di grandi dimensioni commestibili. In genere sono molto semplici da coltivare, sia in piena terra che in vaso, e non richiedono particolari cure. Si tratta di una pianta perfetta per un pergolato. L’edera rampicante, specie sempreverde, indicata per rivestire muri, divisioni, recinzioni, pergolati, archi e gazebo, presenta un ruolo importante sotto l’aspetto ornamentale, contribuendo a decorare in maniera permanente l’ambiente che la ospita, grazie al meraviglioso fogliame verde lucido o variegato, anche se secondo alcuni tende a diventare una pianta infestante, dalla quale potrebbe diventare difficile liberasi. Alcune delle varietà di Lonicera rampicanti sono sempreverdi, e sono caratterizzate da sarmenti e una fioritura abbondante di fiori tubolari. Vediamo le varietà più diffuse nei nostri terrazzi e giardini. B. capensis è molto conosciuto per la sua fioritura arancione abbondante da luglio a ottobre. E’ la pianta rampicante per eccellenza, perfetta anche per la coltivazione in piccoli vasi. In marzo e aprile si ricopre di lunghi grappoli profumati di colore blu-lilla, ma anche rosa o bianco a seconda del cultivar. A differe… Sarmentoso, produce fiori rosa molto spettacolari, da maggio a giugno. Non è consigliabile su pareti intonacate con materiali plastici. B. cherere è un rampicante dalle foglie verdi accese, che produce fiori arancioni-rossi molto grandi, in estate. Oltre ad assicurare una crescita rapida, è una delle piante rampicanti più generose in quanto a fioriture. Una siepe rampicante sempreverde permette di avere uno schermo verde che si sviluppa su un pergolato o una recinzione, coprendo tutto il supporto, in modo da garantirci privacy e riparo dai rumori e dallo smog. Glicine americano, glicine giapponese e glicine cinese. Frequenta il liceo classico della città natale e dopo la maturità si trasferisce a Bologna dove si laurea in Scienze della Comunicazione. Non ama il freddo ed è consigliata come pianta da siepe in clima marino e mediterraneo. Piante resistenti e adatte ai climi freddi, ideali per l'utilizzo a scopo ornamentale. Baum m. 3. pianta ANAT: pianta. Data la sua struttura ricadente, essa è spesso coltivata in cesti sospesi. S. jasminoides è un rampicante dalla crescita molto rapida, foglie ovali e fiori a stella bluastri con centro giallo, da maggio a novembre. Come abbiamo visto, le rampicanti possono rappresentare una soluzione perfetta per risolvere problemi di natura pratica ed estetica nei nostri giardini, balconi o terrazzi. Altro aspetto fondamentale è la potatura. Schede dettagliate delle varie piante suddivise per categorie, generi e specie; foto, caratteristiche, consigli di coltivazione nonchè i vivai e i garden center dove poterle acquistare. Fiorisce da aprile a giugno con fiori bianchi sfumati di rosa, sui rami dell'anno precedente. Essendo una pianta originaria del Madagascar (è conosciuta anche come gelsomino del Madagascar), predilige climi mediterranei e posizioni soleggiate. Basta una parete e potrete far crescere una pianta robusta e scenografica che può anche regalarvi tantissimi fiori, a seconda della varietà. Determinata, volitiva, idealista e sognatrice, spera che un giorno il Pianeta Terra possa tornare ad essere un bel posto in cui vivere. PIANTE E GIARDINI. 10 piante adatte per il pergolato. Se volete creare un ambiente sempre verde e rigoglioso, la scelta ideale è una rampicante sempreverde. Si tratta di una pianta che ben si adatta a tutte le temperature, per cui potete farla crescere sia in zone molto soleggiate sia in aree in cui invece il sole scarseggia. Dal 2005 è pubblicista e cura una serie di collaborazioni con redazioni locali, uffici stampa e agenzie editoriali del bolognese. In Italia la specie più coltivata è  lacaerulea, dai fiori bianchi e azzurri. Per maggiori informazioni Ortensia rampicante - bianco su Bakker.com. I rampicanti sempreverdi spesso hanno crescita molto rapida. Vigoroso al limite dell'invasivo, sfrutta le sue radici aeree per arrampicarsi su qualsiasi tipologia di muro e supporto. Si adatta anche alla vita a mezzombra purché la temperatura non scenda mai sotto i 12 gradi. Come la vite americana deve essere piantato in pieno sole per affrontare al meglio la fase di riposo vegetativo che va da fine novembre a fine febbraio. E’ una pianta sempreverde, ... Il Rincospermo, nota anche con il nome più diffuso di Falso Gelsomino, è una genere di arbusto rampicante appartenente alla famiglia delle Apocinaceae. Riesce ad arrampicarsi su qualsiasi superficie, anche liscia. Il gelsomino è versatile e resistente, non richiede particolari cure e lo si può utilizzare come rivestimento naturale per creare barriere divisorie tra abitazioni. H. carnosa è una pianta rampicante succulenta dalle foglie verdi scure. Alcune specie infatti hanno bisogno solo di una potatura leggera, magari nelle zone più alte della pianta. Le piante rampicanti sono inoltre ideali per creare dei divisori tra vari balconi: non dovrete fare altro che creare un graticcio su cui farle arrampicare! immergrüne Pflanze f. pianta da vaso. Topfpflanze f. pianta velenosa. Molto semplice da coltivare, questa pianta rallegra anche i giorni più cupi e uggiosi con le sue foglie verde brillante. Cresce molto velocemente ed è usato anche come tappezzante. Plumbago è un arbusto che può essere coltivato come rampicante, dalle foglie allungate verdi chiare. Quando si parla di piante rampicanti ci si riferisce ad una grande varietà di piante dal fusto robusto e dai rami flessibili e affusolati, spesso provvisti di ‘ventose’ e accomunate dalla tendenza ad ‘arrampicarsi‘ praticamente ovunque. I fiori, non molto grandi, si presentano riuniti in spighe o racemi; il colore cambia a seconda della varietà e la fioritu… A differenza delle altre rampicanti a crescita rapida, il glicine ha bisogno di un sostengo o una struttura su cui crescere.